News

  • Il Trentino alla corte del Grande Fiume
  • Giovedì 27 novembre 2014: sulla tavola dell’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR), per “La cucina di Corte incontra i vini dei grandi produttori”, arrivano i vini della Tenuta San Leonardo

  • Dicono che siano i fiumi ad ispirare il genio e le grandi imprese. Lo scorrere incessante dell’acqua, in grado di trasportare uomini, animali e merci, è senza dubbio un simbolo dell’ostinazione necessaria a realizzare i propri intenti. E quando due storie raccontate sulle sponde di altrettanti fiumi si incrociano, non può che nascerne qualcosa di unico. Giovedì 27 novembre 2014 – nell’ambito de “La cucina di Corte incontra i vini dei grandi produttori” – sarà la rinomata tavola dell’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR) - castello trecentesco restaurato proprio sulle rive del fiume Po e regno di Luciano e Massimo Spigaroli - ad accogliere i vini della Tenuta San Leonardo, da sempre proprietà dei Marchesi Guerrieri Gonzaga, impegnati, sin dalla fine dell’Ottocento a produrre vini che si distinguessero per equilibrio ed eleganza. E vengono dai 25 ettari della Vallagarina – ultimo tratto tra i monti della valle percorsa dal fiume Adige – i vini che accompagneranno i piatti del menu studiato ad hoc da Massimo Spigaroli e dal suo staff.

    Il menu prevede: Il Culatello di suino nero degli Spigaroli, L’uovo a guscio bianco poché su crema di patate dolci e trifola di golena – accompagnato da un Villa Gresti 2006 Magnum - I ravioletti di zucca, oca, broccoletti e nocciole – abbinati a un San Leonardo 2005 Magnum - La faraona ricoperta di Culatello cotta nella creta del Po accompagnata dagli ortaggi della casa – bagnata da un San Leonardo 2003 Magnum - I 9 anni del Parmigiano Reggiano – in splendida compagnia di un San Leonardo  1996 Magnum - Sfoglia, marroni e Chantilly, Piccola pasticceria, I caffè ed i digestivi

    La serata si apre alle 20.00 con la visita alle antiche cantine di stagionatura e aperitivo di benvenuto con piccole stuzzicherie ed è proposta la prezzo di Costo a persona, 100 euro con prenotazione obbligatoria.