News

  • Imparare la sostenibilità viaggiando
  • Il convegno di ViaggiVerdi apre il Festival del turismo responsabile IT.A.CÀ 2014 il 30 maggio 2014

  • A volte il viaggio ha il merito di farci scoprire nuovi punti di vista, di farci apprezzare il rapporto autentico con la natura e con i luoghi visitati, di permetterci di ritrovare noi stessi e di riportarci all’essenza delle cose. Viaggiare può andare oltre il turismo “mordi e fuggi” di “cose da vedere” e “luoghi da non perdere”, ma diventare un’occasione preziosa per scoprire stili di vita più sostenibili e responsabili. Si parlerà anche di questo nella conferenza di apertura del Festival del Turismo Responsabile It.a.cà, dal titolo “Imparare la sostenibilità viaggiando”.

    Tra gli ospiti di fama nazionale, interverranno lo scrittore Jacopo Fo, che con la Libera Università di Alcatraz è precursore di un modello innovativo di ospitalità sostenibile tra le colline Umbre; Marco Boschini, che con l’associazione Comuni virtuosi (di cui è coordinatore nazionale) sta promuovendo viaggi virtuosi alla scoperta di angoli d’Italia capaci di attivare pratiche di sobrietà e sostenibilità, migliorando la qualità della vita dei loro cittadini, producendo bellezza e semplicemente cambiando il mondo dal basso; Ivan Stomeo che con l’associazione Borghi Autentici d’Italia (di cui è presidente) sta tentando di riportare le comunità locali al centro di un modello di turismo più responsabile; e Pierluigi Musarò, docente di sviluppo sostenibile all’Università di Bologna, fondatore e direttore artistico di IT.A.CA’ migranti e viaggiatori, festival del turismo responsabile, grazie al quale promuove con creatività un tipo di viaggio diverso, vicino a casa e alla scoperta del proprio territorio. A coordinare gli interventi sarà Simone Riccardi, fondatore di ViaggiVerdi, il progetto di turismo sostenibile che mette in rete viaggiatori responsabili e strutture ricettive attente all’ambiente, promuovendo il turismo sostenibile in Italia.

    Venerdì 30 maggio 2014, tra le antiche mura del Palazzo del Governatore di Parma, nel cuore del centro storico, a partire dalle 17.00, si parlerà così di un turismo diverso e di ciò che questo modello sostenibile di turismo può offrire ai viaggiatori; ma anche di quello che possono fare istituzioni e strutture ricettive, a partire dai numerosi esempi già esistenti sul nostro territorio nazionale.

    Il convegno sarà anche l’occasione per premiare i vincitori dei due Premi lanciati da ViaggiVerdi in occasione del Festival IT.A.CA’: “Racconta la tua città”, premio letterario e fotografico volto alla scoperta di un’Italia autentica, vista attraverso gli occhi di chi la abita, e “Adotta un turista”, contest online grazie al quale è possibile condividere esperienze e viaggiare in modo autentico.

    La partecipazione al convegno, organizzato da ViaggiVerdi in collaborazione con IT.A.CA’ festival del turismo responsabile, Comune di Parma e Provincia di Parma; è gratuita e aperta a tutti.

    Per informazioni e registrazioni: http://blog.viaggiverdi.it/conferenza-imparare-la-sostenibilita-viaggiando/ info@viaggiverdi.it

     

    Per informazioni: Viaggi Verdi

    Facebook http://www.facebook.com/viaggiverdi

    Twitter: https://twitter.com/viaggiverdi 

    Blog: http://blog.viaggiverdi.org