News

  • Alle radici della Food Valley
  • La conferenza del 19 settembre ci svelerà come il “Modello Parma”, che coniuga le bellezze naturali ed artistiche con le eccellenze in campo agroalimentare, scaturisca da radici lontane di cui l’archeologia ha fornito ampia documentazione.

  • Alle radici della Food Valley: l’evoluzione del modello di sviluppo agroalimentare Parmense dall’Antichità ad oggi

    La conferenza ci svelerà come il “Modello Parma”, che coniuga le bellezze naturali ed artistiche con le eccellenze in campo agroalimentare, presentato con successo a Expo 2015, scaturisca da una somma di esperienze che hanno radici lontane e di cui l’archeologia ha fornito ampia documentazione: le numerose ville romane del territorio, strutturate per trasformare e immagazzinare i prodotti agricoli (cereali, vino, prodotti orticoli); l'arrivo dei barbari, tra cui i Longobardi cui si devono gli usi alimentari ancor oggi caratteristici dell'Emilia occidentale (fritti, insaccati e carne di maiale); gli insediamenti monastici che introducono la produzione dei formaggi a pasta dura, da cui è nato il Parmigiano-Reggiano; l'introduzione di nuovi attrezzi e nuove tecniche fino alla coltivazione in pieno campo del pomodoro, nell’Ottocento, che favorisce lo sviluppo di una forte industria conserviera, conducendo Parma ad una leadership nel settore alimentare e dell’industria di trasformazione.


    Costo del biglietto: 2 euro; Riduzioni: 1 euro secondo agevolazioni ministeriali; Per informazioni 0521-233718
    Prenotazione: Nessuna
    Luogo: MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI PARMA
    Città: Parma
    Indirizzo: Piazza della Pilotta
    Provincia: PR
    Orario: 21.30
    Telefono: 0521-233718
    Fax: 0521386112